FUSI_ORARI_DEF

Qui troverete alcune Informazioni utili di viaggio per diverse destinazioni nel mondo

Australia

Formalità d’ingresso: Necessari il passaporto in corso di validità ed il visto con validità massima 3 mesi rilasciato gratuitamente dall’Ambasciata d’ Australia. Possibile importare fino a 250 sigarette.
Obblighi sanitari: Nessuno. E’ consigliata la vaccinazione antitetanica.
Lingua: Lingua ufficiale, l’ inglese, con termini tipici australiani.
Fuso orario: Rispetto all’Italia le differenze orarie sono:+7 ore nella costa ovest,+ 8,30 ore nella zona centrale,+9 ore nella costa est. Quando in Italia vige l’ora legale,le differenze aumentano di un’ora.
Clima: Nell’ emisfero australe le stagioni sono invertite rispetto alle nostre (è estate da Dicembre a Febbraio ed inverno da Giugno ad Agosto). Il clima varia molto da una regione all’altra.La fascia settentrionale del Paese, si trova nella zona monsonica e quindi ha 2 sole stagioni: una, calda e secca (inverno australe) e l’altra, calda e piovosa (estate australe). Verso sud, le variazioni stagionali sono più sensibili .Da Novembre a Marzo, generalmente, fa caldo, con piogge tropi-cali al nord; da Aprile ad Ottobre, il tempo è bellissimo al centro ed al nord, mentre al sud, la temperatura è autunnale.
Corrente elettrica: 240 Volts; le prese di corrente sono diverse dalle nostre ed occorre munirsi di adattatore.
Acquisti: Opali ed altre pietre preziose, monili d’argento, lavori di lana e di pelle, prodotti artigianali aborigeni.

Bahamas

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità e bisogna compilare un modulo per l’ ingresso nel paese.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione richiesta.
Lingua: L’ inglese.
Fuso orario: -6 ore rispetto all’ Italia ( -7 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Temperatura mite tutto l’ anno grazie alla Corrente del Golfo che lambisce la costa occidentale ed ai venti alisei che soffiano da sud-est. La temperatura delle acque si aggira intorno a 30° C in estate ed a 24° C in inverno.
Corrente elettrica: Prese, spine e corrente elettrica alternata sono analoghe a quelle degli USA;110 Volts,frequenza 60 Hz. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: “Duty-free” e souvenirs locali tra cui stoffe e paglia (lo Straw Market di Nassau è il mercato della paglia più grande del mondo).

Barbados

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione richiesta.
Lingua: L’ inglese ed un dialetto locale, il “Bajan”.
Fuso orario: -5 ore rispetto all’ Italia (-6 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: caldo e soleggiato durante tutto l’anno. Temperature tra i 25 ed i 30° C; umidità maggiore durante l’estate, men-tre l’inverno caraibico, da metà Novembre a Gennaio, è più ventilato.
Corrente elettrica: Prese, spine e corrente elettrica alternata sono analoghe a quelle degli USA (110 Volts). E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Tipico prodotto locale il Rhum.

Bermuda

Formalità d’ ngresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità ed il biglietto di ritorno o di proseguimento.
Obblighi sanitari: Nessuno.
Lingua: L’ inglese.
Fuso orario: -5 ore rispetto all’ Italia (-6 quando in Italia vige l’ora legale).
Clima: Subtropicale, con due sole stagioni: primavera ed estate. I mesi caldi vanno da Aprile a Novembre con tempera-ture tra 21 e 29° C; nel resto dell’ anno temperature tra 16 e 21° C. Acquazzoni rapidi ed isolati.
Corrente elettrica: 110 Volts con prese di tipo americano. Necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Dipinti, gioielli, profumi e prodotti artigianali.

Canada

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità. Non è necessario il visto d’ ingresso se il sog-giorno non supera i 3 mesi di permanenza ed il viaggiatore sia in possesso di un biglietto di ritorno o di prosecuzione verso altri paesi. Dovrà essere compilato il modulo che viene consegnato il giorno della partenza al check-in in aeropor-to o sull’ aereo da restituire debitamente compilato all’ addetto della dogana al momento dell’ arrivo.
Obblighi sanitari: Nessuno.
Lingua: L’ inglese ed il francese sono molto diffusi.
Fuso orario: Rispetto all’ Italia le differenze sono: Newfoundland Time: -4,5 ore; Atlantic Time: -5 ore; Eastern Time (Quèbec ed Ontario): -6 ore; Central Time (Manitoba e Saskatchewan): -7 ore; Mountain Time (Alberta e Northwest Territories e parte della British Columbia): -8 ore;Pacific Time(Vancouver,Yukon e tutta la costa sull’ Oceano Pacifico): -7 ore. Dall’ ultima domenica di Aprile all’ ultima domenica di Ottobre, vige l’ ora legale, detta “Daylight Saving Time”.
Clima: L’ influsso degli oceani e la disposizione dei rilievi determinano vari tipi di condizioni meteorologiche anche se predomina quello continentale freddo.
Corrente elettrica: 110 Volts/60 Hertz. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Al prezzo indicato dei prodotti va aggiunta un’ imposta federale del 7%. L’ acquisto di articoli di valore può causare inconvenienti con le autorità doganali italiane.I turisti possono chiedere il rimborso della tassa pagata sulle mer-ci acquistate e portate fuori dal paese per un valore superiore ai 100 CAD; è necessario compilare ed inviare un apposito modulo che si trova negli alberghi ed aeroporti, allegando tutte le ricevute.

Egitto

Formalità d’ ingresso:E’ richiesto il passaporto in corso di validità non inferiore ai 6 mesi ed il visto d’ ingresso che,per i minori di 16 anni,è gratuito se registrati sul passaporto del genitore, purchè venga segnalato all’atto della prenotazione.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione obbligatoria. Consigliati medicinali contro le infezioni intestinali.
Lingua: La lingua ufficiale è l’arabo. Negli Hotel di Sharm el Sheikh si parla l’italiano oltre all’ inglese ed al francese.
Fuso orario: +1 ora rispetto all’Italia.
Clima: Generalmente secco, di tipo desertico, con pioggia quasi inesistente. Sono possibili giornate di vento.
Corrente elettrica: 220 Volts. Si raccomanda precauzione nell’ uso delle prese elettriche.L’ Egitto è un paese extra-Cee ed il dispositivo salvavita non è obbligatorio.
Acquisti: Artigianato locale, tappeti e tessuti di cotone. D’obbligo la contrattazione.

Grecia

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente la carta d’identità valida per l’espatrio.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Lingua: La lingua ufficiale è il Greco. L’ inglese è diffuso e l’ italiano è compreso e parlato un po’ ovunque.
Fuso orario: +1 ora rispetto all’ Italia anche nel periodo di ora legale in vigore in entrambi i paesi.
Clima: Mite e temperato tutto l’ anno,con temperature più elevate da Maggio ad Ottobre;sulle isole dell’ Egeo e lungo le coste greche il caratteristico vento dei meltèmi rinfresca la calde giornate di Luglio ed Agosto.
Acquisti: Bei tappeti di lana dai vivaci colori, oggetti di legno intagliato, monili d’ argento e d’ oro, ceramiche, borse e articoli di pelle.

Guatemala

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità per un soggiorno massimo di 90 giorni.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione, ma si consiglia la profilassi antimalarica soprattutto se si sog-giorna nel Petèn. Si suggerisce, inoltre, di portare creme solari ,spray antizanzare e,soprattutto, medicinali contro le infezioni intestinali.
Lingua: La lingua ufficiale è lo Spagnolo, anche se è diffusa la presenza di alcuni dialetti indios. L’ inglese è parlato nei principali hotels.
Fuso orario: -7 ore rispetto all’ Italia (-8 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Da Maggio a Novembre clima afoso con temperatura ed umidità molto alte; più secco con temperature più miti negli altri mesi.
Corrente elettrica:Alternata a 110 Volts, la frequenza è 60 Hz. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Nei mercati, che costituiscono uno spaccato della vita del paese e momento di incontro per gli Indio, si trova di tutto: tessuti di lana o di cotone con cui vengono confezionati tappeti, arazzi, ponchos, maglioni e coperte; ceramiche, maioliche; ed ancora: oggetti di giada, strumenti musicali, maschere di legno, mobili intagliati, oggetti di paglia e di pelle.

Indonesia

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto con validità non inferiore a 6 mesi dall’ arrivo in Indonesia. Non è ri-chiesto visto d’ ingresso per soggiorni inferiori a 2 mesi.
Obblighi sanitari: Nessuno.E’ consigliata la profilassi antimalarica per alcune zone del paese (Lombok, Molucche, Iran Jaya, Borneo).
Lingua: La lingua ufficiale è il Bahasa Indonesia. L’ inglese è diffuso nei grandi centri e negli Hotels.
Fuso orario: Rispetto all’ Italia le differenze orarie sono: Sumatra e Giava: +6 ore (+5 quando in Italia vige l’ ora lega-le); Bali, Lombok Komodo e Sulawesi: +7 ore (+6 quando in Italia vige l’ ora legale); Molucche: +8 ore (+7 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Equatoriale con due stagioni distinte: la stagione secca,da Aprile ad Ottobre e la stagione monsonica,da Novembre a Marzo, con piogge prevalenti in Gennaio e Febbraio. Temperatura media: 27° C tutto l’ anno.
Corrente elettrica: 240 Volts; solo in alcuni casi 110 Volts. E’ necessario munirsi di adattatore.
Acquisti: Artigianato locale: Batik, tessuti, monili, maschere.

Isole Fiji

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto valido almeno 3 mesi dall’ arrivo alle Fiji; l’ ingresso è valido 1 mese ed è possibile prolungare la permanenza fino ad un massimo di 6 mesi.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione obbligatoria salvo quella contro la febbre gialla nel caso di soggiorni in paesi africani nei 6 giorni precedenti all’ arrivo. Vaccinazioni consigliate: il vaccino antitifico e quelli per l’ epatite A e B.
Lingua: La lingua ufficiale è il Fijiano, ma l’ inglese è parlato ovunque.
Fuso orario: +11 ore rispetto all’ Italia (+10 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: E’ piacevole tutto l’ anno; la temperatura oscilla tra 18 e 32 ° C. Si distinguono due stagioni: la stagione fresca e secca, da Aprile ad Ottobre e la stagione calda ed umida, da Novembre a Marzo con precipitazioni.
Corrente elettrica: 240 Volts; le prese sono diverse dalle nostre, è quindi necessario munirsi di adattatore.
Acquisti: Il più classico manufatto artigianale Fijiano è il “Tapa”, una sorta di tela decorativa polinesiana che evidenzia caratteristiche particolari nella decorazione geometrica e nell’ uso esclusivo del rosso e del nero. Prodotti caratteristici sono anche i manufatti cerimoniali come il “Tambua”, dente di balena che capi e guerrieri Fijiani portavano al collo a scopo divinatorio.

Jamaica

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità. Dovrà essere compilato un modulo per l’ ingresso nel paese in arrivo.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione richiesta.
Lingua: La lingua ufficiale è l’ inglese, ma è diffuso anche il “Patois”, un idioma costituito da un miscuglio di termini inglesi ed africani.
Fuso orario: -6 ore rispetto all’ Italia ( -7 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Durante l’ estate la temperatura media si aggira intorno ai 27-28° C, leggermente inferiore in inverno; all’ inter-no, sulle colline in particolare, l’ aria è più fresca, con una temperatura media di 22° C. Il clima è abbastanza umido con precipitazioni durante tutto l’ anno.
Corrente elettrica: Prese, spine e corrente elettrica alternata sono analoghe a quelle degli USA.E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: I souvenirs più tipici sono le sculture di legno fatte con l’ albero nazionale, il Lignum vitae. Tra gli altri prodotti locali: paglia, sotto forma di cesti, cappelli e stuoie; monili di tartaruga o di corallo nero; camicie, pantaloni e gonne di tela fatte su misura in pochissimo tempo.

Maldive

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto valido almeno 3 mesi dall’ingresso alle Maldive.E’ proibita l’ impor-tazione di alcolici e di riviste o videocassette con immagini di nudo, droghe e icone sacre.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Fuso orario: Rispetto all’ Italia le differenze orarie sono: in inverno +4 ore (ora solare); in estate +3 ore (ora legale). Alcuni villaggi adottano un fuso diverso per godere più ore di sole.
Clima: Caldo tropicale tutto l’ anno, con tempereture comprese tra i 25 e 32° C. La stagione secca va da Dicembre ad Aprile, mentre tra Maggio ed Ottobre, la zona è influenzata dal monsone umido che porta pioggia, forti venti e mare mosso.
Corrente elettrica: 220/240 Volts. 50 Hz; presa tripla all’ inglese. E’ necessario munirsi di adattatore.
Acquisti: Artigianato locale: oggetti di legno di cocco, madreperla e osso di pesce, stuoie in fibra di palma.

Mauritius

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità e con scadenza almeno 6 mesi dopo il rientro in Italia; non è necessario il visto d’ ingresso.
Obblighi sanitari: Nessuna vaccinazione obbligatoria.
Lingua: La lingua ufficiale è l’ inglese, ma è più diffuso il francese da cui deriva anche il creolo, lingua popolare diffu-sa nella maggior parte delle isole dell’ Oceano Indiano.
Fuso orario: +3 ore rispetto all’ Italia (+2 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Si distinguono due stagioni: una più calda, da Novembre a Marzo, con temperature medie sulla costa tra 26 e 30° C; l’ altra più fresca ed umida da Aprile ad Ottobre con temperature medie tra 22 e 25° C.
Corrente elettrica: 220 Volts; prese di corrente diverse dalle nostre, è necessario quindi, munirsi di adattatore.
Acquisti: Stoffe, spezie, prodotti di artigianato, stampe e dipinti su seta. E’ proibito il commercio di coralli e conchiglie.

Messico

Formalità d’ ingresso: Sono sufficienti il passaporto in corso di validità e la carta turistica consegnata dalla compagnia aerea durante il volo e da riconsegnare all’ uscita dal paese.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione obbligatoria, ma si consiglia la prolfilassi antimalarica in caso di visite in zone paludose del sud. Si suggerisce, inoltre, di portare creme solari, spray antizanzare e, soprattutto, medi-cinali contro le infezioni intestinali.
Lingua: La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma nelle zone turistiche è molto diffuso anche l’ inglese.
Fuso orario: Il Messico è diviso in tre fasce orarie.La differenza tra l’Italia e Città del Messico è di -7 ore.
Clima: Varia da regione a regione ed è influenza da altitudine, presenza del mare, latitudine e stagioni. Il Messico ha lunghe stagioni calde e secche; le piogge estive sono brevi, ma violente, mentre nei mesi invernali,da Ottobre a Maggio, il clima è più asciutto. Sugli altipiani è notevole l’ escursione termica.
Corrente elettrica: Alternata a 110 Volts e la freqenza è 60 Hz. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Ceramiche, cesti di paglia, coperte decorate, argento, oggetti di metallo, di legno o di lacca che si possono ac-quistare nei mercati, negozi di artigianato e gallerie d’ arte in tutto il paese.

Polinesia Francese

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità; non è necessario il visto d’ ingresso, purchè il soggiorno non superi i tre mesi di permanenza ed il viaggiatore sia in possesso di un biglietto di ritorno o prosecuzione verso altri paesi.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Lingua: Le lingue ufficiali sono il francese ed il tahitiano; l’ inglese è molto diffuso.
Fuso orario: -11 ore rispetto all’ Italia (-12 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: E’ piacevole tutto l’ anno, reso fresco dagli alisei. I mesi più belli sono da Giugno ad Ottobre, quando la tempe-ratura è più fresca ed asciutta, mentre da Novembre a Maggio il clima è caldo ed umido.
Corrente elettrica: Alternata a 110 o 120 Volts; si consiglia di verificare il voltaggio dell’ Hotel e munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Tra i souvenirs più ricercati ricordiamo idoli di legno intagliato, oggetti di madreperla, corallo, conchiglie la-vorate, modellini di piroghe, cappelli e cesti in paglia, camicie, vestiti e parei nei coloratissimi tessuti locali.

Repubblica Dominicana

Formalità d’ ingresso: Sufficiente il passaporto in corso di validità. Da compilare un modulo per l’ ingresso nel paese.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Lingua: La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma sono diffusissimi l’ inglese e l’ italiano.
Fuso orario: -5 ore rispetto all’ Italia (-6 quando in Italia vige l’ora legale).
Clima: Soleggiato e mitigato dalla brezza costante degli alisei. Le temperature oscilllano tra 21 e 30° C tutto l’ anno.
Corrente elettrica: Prese, spine e corrente elettrica alternata sono analoghe a quelle degli USA. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Tra i souvenirs caratteristici si trovano due pietre preziose: l’ Ambra ed il Larimar, montate in monili con oro ed argento. Da non dimenticare il Rhum e le cassette di musica Merengue.

Spagna

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente la carta d’ identità in corso di validità.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Lingua: La lingua ufficiale è lo spagnolo, ma sono diffusissimi l’ inglese e l’ italiano.
Fuso orario: Non esistono differenze rispetto all’ Italia ad eccezione delle Isole Canarie -1 ora.
Clima: Il clima è tendenzialmente secco.

Singapore

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto con validità superiore a 6 mesi dalla data di arrivo. Non è richiesto il visto d’ ingresso.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione; facoltative: l’ antitetanica e l’ anti-epatite A e B.
Lingua: Quattro le lingue ufficiali: il mandarino, il malese, il Tamil e l’ inglese.
Fuso orario: +7 ore rispetto all’ Italia (+6 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: Caldo tutto l’ anno con temperature intorno a 28° C. Il periodo delle piogge va da Novembre a Gennaio.
Corrente elettrica: 220 Volts/50 Hertz; in alcuni Hotels può essere necessario l’ adattatore alla presa di corrente.
Acquisti: Materiale fotografico, Hi-Fi, registratori, batik, sete cinesi, antiquariato orientale.

Sri Lanka

Formalità d’ ingresso: E’ richiesto il passaporto valido almeno 2 mesi dall’ ingresso in Sri Lanka.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione. Consigliata la profilassi antimalarica.
Lingua: Le lingue ufficiali sono il Sinhala e il Tamil. Diffuso l’ inglese.
Fuso orario: Rispetto all’ Italia le differenze orarie sono: in inverno +4 ore e 1/2 (ora solare); in estate +3 ore e 1/2 (ora legale).
Clima: Generalmente umido con temperature elevate. L’ escursione termica non supera mediamente i 5° C, ad eccezio-ne delle zone montuose dove di notte la temperatura può scendere a 0° C. Il monsone colpisce lo Sri Lanka nella zona sud-ovest dell’ isola da Maggio a Settembre e la costa nord-est da Novembre a Febbraio con piogge torrenziali o brevi acquazzoni.
Corrente elettrica: 230/240 Volts. 50 Hertz; presa tripla all’ inglese. E’ necessario munirsi di adattatore.
Acquisti: Artigianato locale: oggetti di legno, argento, pietre dure, tessuti batik, ottimi Thè e spezie.

Stati Uniti

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità.Non è necessario il visto d’ ingresso se il sog-giorno non supera i 3 mesi di permanenza ed il viaggiatore sia in possesso di un biglietto di ritorno o di prosecuzione verso altri paesi. Dovrà essere compilato il modulo che viene consegnato in partenza al check-in in aeroporto o sull’ ae-reo da restituire compilato all’addetto della dogana all’ arrivo.
Obblighi sanitari: Nessuno.
Lingua: L’ inglese; in molte aree del sud è diffuso lo spagnolo.
Fuso orario: Gli USA sono divisi in 6 fasce orarie e rispetto all’Italia le differenze sono:New York -6 ore,San Francisco -9ore, Hawaii -11 ore.
Clima:Le fasce climatiche sono:atlantico, clima continentale mitigato più a sud dalla Corrente del Golfo; sud-est, clima tropicale in Florida e temperato nell’ area del Golfo del Messico;nord Pacifico, clima temperato; sud Pacifico,clima sub-tropicale (inverni miti, estati lunghe e secche); nei grandi deserti del sud-ovest, clima secco ed asciutto.
Corrente elettrica: 110 Volts. E’ necessario munirsi di adattatore a due lamelle piatte.
Acquisti: Molti prodotti sono soggetti ad una tassa di vendita regionale “Sales Tax” che varia dal 4 al 15%.L’acquisto di articoli di valore può causare inconvenienti con le autorità doganali italiane.

Sud Africa

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità con scadenza non inferiore a 6 mesi.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione, ma è vivamente raccomandata la profilassi antimalarica.
Lingua: L’ inglese e varie lingue indigene.
Fuso orario: +1 ora rispetto all’ Italia (nessuna differenza quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima: L’ andamento delle stagioni è opposto a quello europeo. Il periodo da Aprile ad Ottobre è la stagione secca, con clima mite durante il giorno e forti escursioni termiche notturne ad eccezione della zona di Città del Capo dove potreb-bero verificarsi precipitazioni piovose e le giornate potrebbero essere fredde e ventose.
Corrente elettrica: 220/230 Volts, con prese di corrente a tre spine. E’ necessario munirsi di adattatore.
Acquisti: Il Sud Africa è rinomato per diamanti, gioielli, pietre preziose e semi preziose che si possono acquistare a buon mercato. Prodotti artigianali di legno, sculture di pietra, spezie e tessuti indiani a Durban.

Thailandia

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità superiore a sei mesi dalla data di arrivo nel paese. Per soggiorni superiori ad un mese è necessario il visto d’ ingresso ottenibile presso l’ ambasciata o i consolati thailandesi in Italia.
Obblighi sanitari:Non è richiesta alcuna vaccinazione;facoltative: l’antitetanica, l’ anti-epatite A e B, l’antitifica, la profilassi antimalarica per chi si reca al di fuori di Bangkok e delle principali località turistiche.
Lingua: La lingua ufficiale è il Thai; l’ inglese è parlato ovunque.
Fuso orario: +6 ore rispetto all’ Italia (+5 quando in Italia vige l’ ora legale).
Clima:Clima tropicale caratterizzato dal monsone estivo. Esistono tre stagioni: asciutta e molto calda, da Marzo a Maggio; umida e piovosa da Giugno ad Ottobre; asciutta e calda, da Novembre a Febbraio.
Corrente elettrica: 220 Volts/50 Hertz; in alcuni Hotels può essere necessario l’ adattatore.
Acquisti: Seta, cotone, oggetti di bronzo, ceramiche, oggetti di artigianato locale, sculture di legno e gioielli. E’ vietato esportare immagini o statue di Budda ed altre immagini sacre.

Turchia

Formalità d’ ingresso:Non è richiesto il passaporto per i turisti italiani che si recano con viaggi organizzati;è sufficiente la carta d’ identità valida per l’ espatrio. Obbligatorio il visto d’ ingresso.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione.
Lingua: La lingua ufficiale è il Turco.
Fuso orario: +1 ora rispetto all’ Italia.
Clima: Da Novembre a Marzo, temperato freddo; da Aprile ad Ottobre, la costa gode del clima mediterraneo.
Acquisti: Piccoli oggetti di ferro, ottone, rame, tessuti, pietre preziose, oggetti d’ oro e d’ argento, tappeti.

Venezuela

Formalità d’ ingresso: E’ sufficiente il passaporto in corso di validità con scadenza non inferiore a sei mesi dalla data di arrivo nel paese.
Obblighi sanitari: Non è richiesta alcuna vaccinazione; si consigliano l’anti febbre gialla, la profilassi antimalarica e l’uso di repellenti per insetti per chi si reca nella regione amazzonica.
Lingua:
La lingua ufficiale è lo spagnolo; abbastanza diffusi anche l’inglese e l’italiano.
Fuso orario: -5 ore rispetto all’ Italia (-6 quando in Italia vige l’ora legale).
Clima: Temperato tutto l’anno. Ci sono due periodi ben distinti: secco e con pochissime precipitazioni, da Dicembre a Maggio; umido, da Giugno ad Ottobre,con piogge tropicali più frequenti. Le temperature variano in base all’ altitudine.
Corrente elettrica: 110 Volts. E’ necessario quindi munirsi di adattatore.
Acquisti: Bottiglie di Rhum venezuelano, cesti intrecciati, amache tessute a mano, dipinti naif e oggetti di argilla.

Follow by Email
Facebook
Facebook